Rbc-1660x300-1

A “Radio Business City” parlo di valutazione aziendale

2003. Al primo esame orale all’università, il professore di Economia Aziendale mi chiede di parlare di un argomento a scelta.

Vado a colpo sicuro: la valutazione d’azienda. Il prof, prima di lasciarmi parlare, mi chiede se sono convinto di questa scelta, dato che è stato un argomento “trattato in modo sommario ed è piuttosto complicato”. Ribatto, deciso: “dato che mi diletto con i mercati finanziari, l’ho studiato anche in autonomia, è alla base del value investing. Credo, inoltre, che sia la parte più interessante dell’economia aziendale”.

3 minuti, 4 al massimo e mi ferma su “moltiplicatore dell’EBITDA”. 

“Le do 30 e lode, le sta bene?”. Già mi vedo PhD in economia, ma da quegli edifici ne uscirò senza arrivare mai a discutere la tesi. Perché c’erano migliaia di Mac da potenziare, il mercato dei CRM finanziari italiani da rivoluzionare. E poi bisognava prepararsi anche all’economia circolare.

Con queste premesse, David Grosso e soci mi hanno invitato a RBC-Radio Business City per parlare dell’argomento che mi è valso l’unico 30 e lode sul libretto universitario a 19 anni.

Se sei un imprenditore o aspirante tale, ascolta la puntata e divertiti. Se sei uno studente di economia, un disclaimer: non mi assumo responsabilità di un tuo possibile drop-out a stretto giro.  

PS: quando ero già fuori-corso, il mio amico Luca mi ha invitato a presentare BuyDifferent alla Bocconi. In quell’occasione sono entrato passando tra i Leoni. Quindi, confermo la leggenda.

follow-telegram

Please follow and like us:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *